Home Prodotti Difesa delle piante

Nemax F®

Nematodi entomopatogeni Steinernema Feltiae

CARATTERISTICHE:

NEMAX F è un prodotto a base di nematodi entomopatogeni (Steinernema Feltiae), parassiti delle larve svernanti di Cydia pomonella, ed altri lepidotteri (Cydia molesta, S. Spuleri, S. tipuliformis, E. bigella, C. funebrana, A. lineatella, C. splendana, C. fagiglandana, ecc.). NEMAX F è efficace anche contro le larve di numerosi Coleotteri (es. Melolontha Oziorrinco, Popillia, Grillotalpa, etc.), Ditteri (es. Delia, Contarinia, etc.) e Sciaridi. I nematodi, con temperatura ed umidità adeguate, hanno un’elevata mobilità e sono in grado di rintracciare attivamente le larve e di penetrare al loro interno attraverso le aperture (ano, bocca, ecc.). Una volta all’interno, i nematodi rilasciano batteri simbionti del genere Xenorhabdus, che causano la morte dell’insetto nel giro di 48 ore. I nematodi,  se le condizioni climatiche lo permettono, si moltiplicano all’interno della larva e possono determinare  l’infezione di altre larve. NEMAX F è estremamente efficace, non lascia residui, non è pericoloso per l’uomo, per gli animali a sangue caldo, altri insetti non-target e l’ambiente. NEMAX F nella NUOVA FORMULAZIONE IN GEL migliora la capacità di movimento e la virulenza dei nematodi.

Caratteristiche migliorative:

  • migliore conservabilità fino a 16 settimane
  • migliore solubilità e sopravvivenza dei nematodi grazie al substrato nutrizionale a base di lieviti
CHIUDI

Nemax F®

Dettagli


COMPOSIZIONE:

Nematodi entomopatogeni Steinernema Feltiae
Nuova formula in gel
Conservabilità 16 settimane

CLASSE TOSSICOLOGICA:
Non classificato

INTERVALLO DI SICUREZZA:
Non applicabile

CONFEZIONI:
Buste da 250 milioni di nematodi
Cartoni da 6 buste

CAMPI D’APPLICAZIONE:
Larve svernanti di Carpocapsa e altri lepidotteri
NEMAX F va impiegato in autunno (Settembre-Ottobre) con temperature superiori a 10-12°C per almeno 3-4 ore dopo il trattamento e con elevata bagnatura della pianta (il trattamento va fatto durante o dopo una pioggia di almeno 5 mm); in alternativa utilizzare l’irrigazione sopra chioma (bagnare prima e dopo il trattamento con almeno 2,5 mm per turno), oppure bagnare prima e dopo il trattamento a mezzo atomizzatore distribuendo almeno 3.000-4.000 lt di acqua per ettaro.
Dosi: 1,5 miliardi di nematodi ad ettaro (ogni singola confezione di NEMAX F contiene 250 milioni di nematodi); volume d’acqua: 2.000 litri/ettaro in combinazione con pioggia o irrigazione. In alternativa applicare con almeno 3.000-4.000 lt di acqua per ettaro (vedi sopra). Si raccomanda di trattare tutta la pianta, compresa la base del tronco. Eseguire il trattamento nel tardo pomeriggio o la sera, per poter garantire le condizioni ideali.

Applicazioni primaverili contro larve di Coleotteri e Ditteri
NEMAX F si usa in fase di risveglio biologico e per tutto il periodo di attività ipogea (Febbraio-Giugno) delle larve di Coleotteri. La temperatura del terreno deve essere tra i 14 e i 26° C avendo cura di mantenere un’umidità del suolo elevata (senza dilavare) per consentire la sopravvivenza e il movimento dei nematodi verso le larve/neanidi.
Dosi: 0,5-1,5  miliardi di nematodi/ettaro in funzione del target da combattere e della strategia agronomica adottata.
Vasi: 40-60.000 nematodi/vado per vasi da 24 cm (circa 9-10 litri di substrato).
Mantenere elevata l’umidità senza dilavare il prodotto.

Punteruolo rosso delle palme/Paysandisia archon
Dosi: 50 milioni di individui per palma in funzione delle dimensioni. Irrorare NEMAX F lentamente alla base delle foglie sulla corona. Utilizzare volumi d’acqua adeguati (da 5 a 20 litri per palma, in funzione delle sue dimensioni alla concentrazione di almeno 2,5 milioni per litro) e ripetere il trattamento ogni 3-4 settimane da aprile a novembre.

Sciaridi delle fungaie
Dosi: 0,5-1,2 milioni nematodi/mq da applicarsi non oltre 6-8 giorni dalla semina. Ripetere eventualmente il trattamento alla stessa dose dopo la prima “volata”.
Mantenere elevata l’umidità senza dilavare il prodotto.

MODALITÀ D’IMPIEGO:
Pulire bene le macchine irroratrici, soprattutto dopo un trattamento con insetticidi. Stemperare le confezioni in un secchio d’acqua (non fredda), sciogliere e mescolare bene per 15-20 minuti. Riempire parzialmente il serbatoio con acqua pulita. Far partire il miscelatore (mantenendo un basso numero di giri) ed aggiungere il contenuto del secchiello nella botte. Diluire il composto fino a raggiungere la quantità di acqua richiesta. Tenere l’agitatore in funzione durante il trattamento per evitare che i nematodi si depositino sul fondo. Distribuire entro 7-10 ore dalla preparazione.

AVVERTENZE:
Verificare la data di scadenza sulla confezione. Conservare ad una temperatura di 2-6°C. Non congelare il prodotto. Si consiglia l’utilizzo di normali macchine irroratrici ad una pressione massima di 5/8 atm; si rende indispensabile togliere i filtri a maglie piccole (>50 mesh) e utilizzare ugelli con aperture superiori a 0.5 mm.

Seguire attentamente le istruzioni riportate in etichetta e nel foglio informativo


DISPONIBILE ANCHE NEMAX H 

CARATTERISTICHE:
A base di nematodi entomopatogeni del genere Heterorhabditis bacteriophora, parassiti delle larve di Oziorrinco e della Diabrotica v.

CONFEZIONI:
Busta da 250 milioni di nematodi
Cartoni da 6 buste

CHIUDI

Richiedi informazioni

Maggiori Informazioni IT
Privacy *
Richiedi informazioni